I DOCUMENTI INEDITI: LA NASCITA


SAN CORRADO CONFALONIERI.
La ricerca d'Archivio ha prodotto questi Studi a più mani, che ho curato personalmente.
Sono emerse testimonianze inedite ed eccezionali! Raro è poter ritrovare a distanza di secoli materiali cartacei originali e ben conservati. Qui sono publicati anche il originale.
Un lavoro paziente, che riempe il vuoto che la storiografia piacentina non aveva ancora colmato.
Pochissimi i lavori sul santo Corrado negli ultimi decenni, sporadici e brevi.
Sebbene a Noto da tantissimi anni, (da secoli), fior di Studi si sono succeduti a raccontare della Vita del santo eremita in quel periodo che lo vide a Noto.
Ora anche Piacenza si avvale di questi studi esemplari che umiti a quelli degli amici di Noto possono dare forma e vita al periodo piacentino della vita di san Corrado.

Per approfondire

  • visita www.araldosancorrado.org
  • Questo Blog e' un prodotto amatoriale e non editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001
  • Segnalate i vostri commenti, suggerimenti, idee
  • Per informazioni devozionali e storiche sul Santo Corrado potete contattare la mail penitente@alice.it
  • Usate liberamente foto e testi ricordando di segnalare il sito da dove proviene il materiale
  • L'Araldo di San Corrado è il Collegamento Devozionale Italiano dei Devoti e Fedeli del Santo piacentino morto a Noto il 19 febbraio 1351 e nato in Calendasco (Piacenza) nel 1290