PREMIO PRESIDENTE CILII


PREMIO PROSERPINA SICILIA 2019

LA XVII EDIZIONE PREMIA SEBASTIANO FLORIDIA
Presidente dei Portatori dei Cilii fedeli a San Corrado di Noto

La consegna del Premio Proserpina a Sebastiano Nuzzo Floridia
Nella Sala Consigliare del Comune di Canicattini Bagni la Presidente della Associazione dei Siciliani nel Mondo ha consegnato il Proserpina 2019 al Presidente della Società Portatori dei Cilii fedeli a San Corrado di Noto, capitale del Barocco.
Il presidente Sebastiano Floridia di Noto è stato premiato in quanto è da tutti riconosciuta la sua dedizione totale e completa verso il Patrono di Noto.




Il Premio al Presidente Floridia è stato consegnato con la seguente motivazione:
"Anima Vulcanica dei Portatori dei Cilii con gli Auguri da tutti i Siciliani nel Mondo e di Noto per la passione, la competenza, la disponibilità e l'altruismo nel dedicarsi con gioia all'evento della Processione di San Corrado".
Un riconoscimento importante nella terra di Sicilia, terra che ha accolto a Noto da secoli, l'eremita francescano San Corrado Confalonieri !



 

OPIFICIO4 NOTO 2019


INIZIATIVA DEVOZIONALE ARTISTICA
Presso  il Santuario di S. Corrado ai Tre Pizzoni di Noto

Nella bella piazzetta che immette al giardino del Santuario a San Corrado di Fuori di Noto, da martedì 20 agosto e per alcuni giorni, sarà realizzato dagli artisti della Associazione netina OPIFICIO4, un "quadro devozionale" dedicato al Patrono e quindi visibile per tutti.
Sarà fatto con cristalli di sale colorato e sarà uguale  alla bellissima icona dipinta con buona mano dall'artista Gianpaolo Leone che è anche il Presidente della Associazione OPIFICIO4.
Oltre ad evidenziare la bella devozione al Santo Incendiario piacentino, ancora una volta vengono messe in risalto le non poche caratteristiche d'arte che sono nelle vene e nell'ingegno di artisti netini.
Tutti coloro che collaborano a questa iniziativa senza dubbio hanno una ben definita parte artistica. 
I devoti che andranno al Santuario nella grotta venerata, potranno quindi godere di questa bella e nuova immagine che ritrae San Corrado, giovine convertito, con sullo sfondo il fatto causa della sua conversione: l'incendio del bosco nella terra piacentina,  per poter stanare e cacciare lepri e fagiani.
Una lettura iconografica molto azzeccata e per certi versi "nuova" in quanto siamo abituati nei dipinti netini, a veder ritratto il Patrono nel solito aspetto di un vecchio barbuto tutto solitario accanto ad una grotta con varia vegetazione.
La venerazione a San Corrado è multiforme e testimonia come le cose nobili e degne quali la Vita di un Santo, possano ispirare opere d'arte significative nel cuore e nella mente di artisti veramente da lodare!

 Umberto Battini
studioso di S. Corrado


A G O S T O 2019


FERVONO I PREPARATIVI
LA GRANDE ARCA IN ARGENTO CHE CUSTODISCE IL CORPO DI SAN CORRADO CONFALONIERI (nato a Calendasco di Piacenza nel 1290 e morto a NOTO (Sr) il 19 febbraio 1351) sarà portata sulla grandissima vara dai Portatori di S. Corrado e a cirdondarla di devozione alcune centinaia di Cilii sorretti dai Portatori dei Cilii.
Saranno presenti anche tutte le Confraternite cittadine.
La solenne processione al Patrono vedrà la presenza di migliaia di fedeli e devoti e tra di loro anche centinaia di fedeli siciliani netini e non solo, giunti da ogni parte dell'Italia e del mondo!


NOTO DISCESA ARCA 2019


DOMENICA 11 AGOSTO
IN CATTEDRALE 

ORE 19 IN CATTEDRALE LA SOLENNE TRASLAZIONE DELL'ARCA DI SAN CORRADO PER L'ESPOSIZIONE ALL'ALTARE MAGGIORE A SEGUIRE LA SANTA MESSA CELEBRATA DAL VICARIO GENERALE DELLA DIOCESI

NOTO FESTA ESTIVA 2019


IL RICCO PROGRAMMA
CORRADIANO



 

RACCOLTA ALIMENTARE


NEL NOME
DEL PATRONO



Per approfondire

  • visita www.araldosancorrado.org
  • Questo Blog e' un prodotto amatoriale e non editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001
  • Segnalate i vostri commenti, suggerimenti, idee
  • Per informazioni devozionali e storiche sul Santo Corrado potete contattare la mail penitente@alice.it
  • Usate liberamente foto e testi ricordando di segnalare il sito da dove proviene il materiale
  • L'Araldo di San Corrado è il Collegamento Devozionale Italiano dei Devoti e Fedeli del Santo piacentino morto a Noto il 19 febbraio 1351 e nato in Calendasco (Piacenza) nel 1290